Migrants: the foundering and the fear

Migrants: the foundering and the fear

Foundering is a dear verb in the Italian culture; the 18th century poet Giacomo Leopardi made use of it to define the mind’s journey across the boundless spaces of time, and inside the universe that everyone brings within himself. A pinnacle out of reach in the European poetry. But ours is not an epoch for […]

Continue Reading

Migranti: il naufragio e la paura.

Migranti: il naufragio e la paura.

Naufragare è un verbo caro nella cultura italiana; Giacomo Leopardi lo usò come metafora per definire il viaggio della mente negli sterminati spazi del tempo, e nell’universo che ognuno di noi porta dentro. Una cuspide inarrivabile nella poesia europea. Ma questa nostra non è epoca di letteratura: naufragare, per noi italiani, ha il duro significato […]

Continue Reading

Caso Waters-Isgrò: la coscienza “sterilizzata” dell’Italia

Caso Waters-Isgrò: la coscienza “sterilizzata” dell’Italia

Nel maggio 2005 l’esercito americano rese pubblici alcuni documenti relativi a Nicola Calipari, il “numero 2″ dei Servizi Segreti italiani; due mesi prima, era stato crivellato di colpi a un check-point dell’aeroporto di Baghdad, mentre portava in salvo la giornalista Giuliana Sgrena. Il documento si presentava “sanitized – sterilizzato”: cioè righe in grassetto coprivano alcune […]

Continue Reading

Russiagate, Wikileaks e la dimensione parallela di Seth Rich (parte 2/2)

Russiagate, Wikileaks e la dimensione parallela di Seth Rich (parte 2/2)

Originario di Omaha, Nebraska, Seth Rich era un giovane trascinante, solare, con la passione per la politica; e per i panda, quasi ci fosse una giocosa identificazione con quel mammifero. Ma la sua aspirazione, racconta chi lo conosceva bene, era aiutare gli altri, tanto da essere molto attivo in organizzazioni di volontariato. Ma quell’aspirazione lo […]

Continue Reading

Russiagate, Wikileaks, e la dimensione parallela di Seth Rich (parte 1/2)

Russiagate, Wikileaks, e la dimensione parallela di Seth Rich (parte 1/2)

Colpi d’arma da fuoco spezzano l’alba, in una Washington DC in attesa delle fragorose pubblicazioni di Wikileaks: un giovane rimane a terra, quasi non si rende conto delle ferite alla schiena, parla con i soccorritori; muore due ore dopo in un ospedale. I gracili assoli di una famiglia che domanda giustizia, e le bisbigliate, infondate […]

Continue Reading

Assange rilancia: Seth Rich la fonte dei DNCLeaks

Assange rilancia: Seth Rich la fonte dei DNCLeaks

La persona che ha materialmente sottratto oltre 20.000 email dai server del Partito Democratico (DNCLeaks) e poi le ha consegnate a Wikileaks, forse non parlava russo, ma anzi era un americano nato e cresciuto in Nebraska. Il suo nome era Seth Rich, funzionario del Partito Democratico assassinato la notte del 10 luglio 2016 a Washington […]

Continue Reading

I sovranisti lanciano la campagna anti-euro di Salvini

I sovranisti lanciano la campagna anti-euro di Salvini

L’iceberg chiamato sovranismo, temuto da molti, è ormai in vista, e l’Unione Europea, in questo biennio 2017-2018, rischia di finirci contro. E’ un movimento che punta all’uscita dall’euro e, in parallelo, allo smantellamento della struttura sovranazionale sottoscritta a Maastricht nel 1992. Se negli anni passati questa visione era portata avanti da voci isolate, oggi ha […]

Continue Reading

Trump, Exxon, Russia, e la proporzione inversa occupazione-clima

Trump, Exxon, Russia, e la proporzione inversa occupazione-clima

Reindustrializzare gli Stati Uniti, e quindi rilanciare l’occupazione, è il messaggio che ha consegnato la Casa Bianca a Donald Trump: “Make America Great Again”, come slogan, ha riportato alla mente un’epoca in cui al primato economico corrispondeva una formidabile produzione manifatturiera, con annessa prosperità dell’indotto. Oggi, il primato economico americano è ancora incontrastato (se si […]

Continue Reading

Elezioni Usa: storia di una sconfitta democratica

Elezioni Usa: storia di una sconfitta democratica

“Perché dovremmo fidarci di te per guidare il Partito in questo momento? Hai sostenuto un candidato sbagliato; te, e chi è venuto prima di te, avete tramato in queste elezioni per ottenere il vostro personale tornaconto.” Sono le accuse di un funzionario del DNC (il Partito Democratico), rivolte durante un’assemblea a Donna Brazile, Presidente ad […]

Continue Reading

Emailgate, la caccia dell’Fbi ai Clinton diventa scontro istituzionale

Emailgate, la caccia dell’Fbi ai Clinton diventa scontro istituzionale

Lo scorso 2 novembre il Presidente Usa Barack Obama ha pesantemente criticato il Direttore dell’Fbi James Comey per aver riacceso il caso Emailgate: “Non operiamo sulla base di leaks (notizie filtrate alla stampa), ma su basi concrete. Fbi e Dipartimento di Stato, continua Obama, avevano deciso che la Clinton, nella gestione delle sue email private, non […]

Continue Reading