Russiagate: la storica incriminazione degli agenti russi, e le sue incongruenze

Russiagate: la storica incriminazione degli agenti russi, e le sue incongruenze

Hanno un’identità gli autori dell’attacco informatico del marzo/aprile 2016 contro il Partito Democratico Usa, nel pieno di una corsa elettorale che vedeva Hillary Clinton favorita sul candidato repubblicano Donald Trump. Si tratterebbe di 12 agenti del GRU, il Servizio di Intelligence dell’Esercito russo, i quali presero di mira membri della Campagna Clinton, hackerando le loro […]

Continue Reading

Russiagate: l’ufficiale Strzok alla “difesa” della democrazia USA

Russiagate: l’ufficiale Strzok alla “difesa” della democrazia USA

L’elezione del Presidente degli Stati Uniti è un momento topico non solo per gli americani, ma anche per i cittadini di tutto il mondo: l’inquilino della Casa Bianca guida un Paese che incide sugli equilibri globali, e di ogni singola nazione. Per questo ogni quattro anni si guarda con interesse al processo democratico Usa: e […]

Continue Reading

Climalteranti e i nuovi orizzonti nella lotta al Cambiamento Climatico antropico

Climalteranti e i nuovi orizzonti nella lotta al Cambiamento Climatico antropico

Uno sport nato in lande gelate ha regalato la metafora più efficace per descrivere l’impennata delle temperature degli ultimi secoli: il grafico della “mazza da hockey”; al termine di una linea orizzontale su cui si distinguono brevi variazioni di temperatura nell’ultimo millennio, spicca una diagonale con un angolo appena inferiore ai 90°: è la raffigurazione […]

Continue Reading

Strage MH17: Putin e la responsabilità della Russia

Strage MH17: Putin e la responsabilità della Russia

Secondo le ricostruzioni ufficiali, pochi passeggeri del MH17 morirono sul colpo, trapassati dalle schegge del missile esploso a pochi metri dall’aereo; molti dei 298, uomini donne e bambini inchiodati a schiantarsi al suolo, ebbero secondi di urla e lucidità per realizzare che non sarebbero mai atterrati vivi, né avrebbero più apprezzato il calore del sole, […]

Continue Reading

Assassinio di John F. Kennedy: Trump e la non-declassificazione dei JFKfiles

Assassinio di John F. Kennedy: Trump e la non-declassificazione dei JFKfiles

“Back and to the left: indietro e a sinistra”. La reazione del corpo di John Fitzgerald Kennedy al fatale colpo in testa potrebbe rimanere l’unica prova incontestabile che nel 1963, a Dallas, si consumò un Colpo di Stato. La presenza di un secondo killer era già stata appurata dall’indagine della HSCA (House Select Commette on […]

Continue Reading

Dall’Iraq alla Siria: l’informazione ai tempi dei russian bot

Dall’Iraq alla Siria: l’informazione ai tempi dei russian bot

“Può confermarci che lei non è un bot?” E’ la domanda che lo scorso 20 aprile una giornalista di Skynews ha rivolto a un uomo in carne ed ossa, collegato in diretta. L’ospite è rimasto a bocca aperta; si sarà sentito come un ologramma proiettato dalla mente di Philip K. Dick. E invece non era […]

Continue Reading

2016-18: dalla rivolta alla restaurazione

2016-18: dalla rivolta alla restaurazione

Gli storici guarderanno al 2016 come l’anno di una rivolta popolare, ma legittima, attraverso due votazioni democratiche: la vittoria del “Leave” ha attivato l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea; l’elezione di Donald Trump, in teoria, ha segnato la sconfitta di un intero sistema politico ed economico basato sulla globalizzazione. Una rivolta consumatasi nell’arco di pochi […]

Continue Reading

Skripal: i risvolti internazionali di un caso (ir)risolto

Skripal: i risvolti internazionali di un caso (ir)risolto

Il pulviscolo killer di Salisbury, liberato da una mano ignota lo scorso 4 marzo, ha avuto l’effetto di un uragano sulla scena diplomatica mondiale. Il tentato assassinio di Sergej Skripal, agente russo vendutosi ai britannici negli anni ’90, incarcerato e poi consegnato a Londra nel 2010, ha ancora molte domande senza risposta. Non è nemmeno […]

Continue Reading

Russiagate: genesi ed evoluzione di una crisi istituzionale

Russiagate: genesi ed evoluzione di una crisi istituzionale

Il 14 giugno 2016, sul Washington Post, rimbalza una notizia: i server del DNC (Partito Democratico) nei mesi scorsi sono stati penetrati da hacker russi. E’ il primo fuoco d’artificio del Russiagate. La fonte dello scoop è Crowdstrike, società di cyber-security ingaggiata dal DNC a maggio per far fronte a quell’attacco informatico. Tre giorni prima […]

Continue Reading

Umani, ma stranieri

Umani, ma stranieri

Milano, 2014 – Attraversavo la Piazza Cadorna delle 8 di sera, nell’ora in cui gli ultimi pendolari corrono per afferrare un treno, o i milanesi si avviano verso locali e teatri; lo notai perché le persone davanti a me scartavano di lato con ampi passi. Si piazzava davanti alla gente, voleva un’informazione; ma nessuno, vuoi […]

Continue Reading