Archive by Author

Il Rapporto sul Russiagate e la credibilità di Mueller

Il Rapporto sul Russiagate e la credibilità di Mueller

Dopo due anni, l’Investigatore Speciale Robert Mueller è sceso dalla collina con le tavole della legge: ovvero, il Rapporto sulla presunta cospirazione fra Trump e la Russia per condizionare le elezioni 2016; e sulla successiva ostruzione alle indagini. Il Rapporto, tuttavia, non è una rivelazione divina, ma una ricostruzione che lascia aperti dubbi; indipendentemente dal […]

Continue Reading

Russiagate: l’indagine è finita, ma lo scontro continua

Russiagate: l’indagine è finita, ma lo scontro continua

“L’America è il posto migliore che c’è”. Questa è stata la battuta con cui il Presidente Usa Donald Trump ha accolto la fine del cosiddetto “Russiagate”; l’Investigatore Speciale Robert Mueller, dopo quasi due anni di inchiesta, “non ha stabilito che membri della Campagna Trump complottarono o si coordinarono con il Governo russo nelle attività di […]

Continue Reading

Greta Thunberg, Francesco Costa, e l’errore di bersaglio

Greta Thunberg, Francesco Costa, e l’errore di bersaglio

“L’idea che i mancati progressi sul Riscaldamento Globale si debbano addebitare innanzitutto ai grandi Paesi sviluppati e industrializzati, o alle più ricche multinazionali, è purtroppo molto lontana dalla realtà.” Non si può perdonare una simile apertura per un pezzo, a firma del Vice-Direttore del Post Francesco Costa, sui colpevoli dell’inadeguata risposta al Riscaldamento Globale; a maggior […]

Continue Reading

Un Attimo Prima: la realtà sottotraccia e la realtà aumentata

Un Attimo Prima: la realtà sottotraccia e la realtà aumentata

Immergendosi nelle pagine di Un Attimo Prima, seconda opera di Fabio Deotto, a un certo punto il lettore è assalito da un’impressione straniante: sta leggendo il reportage da un futuro a portata di mano; come se fosse materiale pubblicato nel 2037, e non due anni fa. Lungo le oltre 400 pagine, attraversiamo una Milano che […]

Continue Reading

Immigrati: lo sguardo e la decenza

Immigrati: lo sguardo e la decenza

La testa voltata a 180° all’indietro, gli occhi che mi fissavano; il bacino sporto in avanti, e l’urina che chiazzava il muro di cinta. A pochi metri, i bambini giocavano a rincorrersi per il vialetto; le mamme e le nonne continuavano a chiacchierare, lanciando occhiate verso la mezza dozzina di giovani adulti che, a turno, […]

Continue Reading

Roger Stone, Steve Bannon, e la chiave del “Russiagate”

Roger Stone, Steve Bannon, e la chiave del “Russiagate”

L’Investigatore Speciale Robert Mueller sembra aver trovato la chiave per il rebus Russiagate: è Roger Stone, decennale consulente politico di area conservatrice, e fiancheggiatore della Campagna di Donald Trump nelle elezioni presidenziali 2016. La questione è capire quali porte Mueller abbia scardinato: con l’incriminazione resa pubblica lo scorso 25 gennaio, Stone verrà processato per ostruzione […]

Continue Reading

“Padri Fondatori” (racconto di Science Fiction)

“Padri Fondatori” (racconto di Science Fiction)

In quella tromba di luce che univa cielo e terra, con un braccio slanciato verso l’alto, sembrava fosse un androide sul punto di ascendere. Era uno dei monumenti da catalogare? Non risultava nel programma, Alariko ne era sicuro; al massimo, però, poteva essere segnalata come opera di interesse. La spedizione incaricata di perlustrare Milano si […]

Continue Reading

Dora Bruder, cronaca di una indagine umana e civile

Dora Bruder, cronaca di una indagine umana e civile

Nel 1986 l’annuncio di una quindicenne scomparsa, letto su un quotidiano d’epoca, è la scintilla che fa scattare qualcosa nell’autore francese Patrick Modiano. Quelle poche righe scritte da un padre e una madre angosciati, fanno nascere una domanda: cosa ne è stato di Dora Bruder, la quindicenne dell’annuncio? Scoprirlo è quasi impossibile, perché si tratta […]

Continue Reading

Julian Assange, il condannato senza processo

Julian Assange, il condannato senza processo

“Un megalomane autistico e un pervertito sessuale”. Così Julian Assange viene descritto in Purity, di Jonathan Frenzen. Un giudizio spietato sul cittadino australiano; ma il venerato scrittore Usa è andato oltre: nel romanzo uscito nel 2015, ha costruito uno dei protagonisti, Andreas, ispirandosi al fondatore di Wikileaks. Andreas è a capo della Sunlight Project – molto […]

Continue Reading

“Sangue Giusto” e la memoria sbagliata degli italiani

“Sangue Giusto” e la memoria sbagliata degli italiani

Sapevo che l’esercito italiano in Abissinia, negli anni ’30, aveva commesso atrocità; come l’uso di gas tossici, banditi dopo la I Guerra Mondiale. Tuttavia, leggendo Sangue Giusto, il romanzo di Francesca Melandri, ho dovuto ammettere: la mia conoscenza è poco più che didascalica; mi mancava un immaginario della pioggia di iprite sui guerrieri, e una […]

Continue Reading