Archive by Author

Depp vs Heard: una sentenza che salva lo stato di diritto e il MeToo

Nel luglio 2016 Amber Heard chiese un incontro al marito Johnny Depp, in tour promozionale a San Francisco; erano trascorsi due mesi dall’ordinanza di restrizione che impediva alla star di avvicinarsi alla moglie. Era stata spiccata dopo che l’attrice 30enne aveva denunciato “l’ennesimo abuso domestico”, avvenuto il 21 maggio 2016, nella loro casa di Los […]

Continue Reading

L’invasione russa dell’Ucraina e la nostra coscienza davanti alla Storia

La mattina del 24 febbraio la ruota della Storia ci è apparsa immane, oscura come il monolite di 2001: Odissea nello Spazio; l’invasione della Russia in Ucraina sembrava follia, invece il criminale attacco dell’esercito di Putin ha riportato la guerra in Europa. Ventitré anni dopo i missili Nato contro la Jugoslavia; ottanta dalla 2° Guerra […]

Continue Reading

Canada e misure anti-Covid: dalla parodia di un’insurrezione all’Emergencies Act

“Scegliete l’amore nonostante tutto quello che ci stanno facendo. Forse mi arresteranno, ma non mi importa: continuate a tenere la posizione, ma soprattutto scegliete l’amore”. E’ il 16 febbraio quando Tamara Lich, leader del “Freedom Convoy – Convoglio della libertà”, ha lanciato via social l’appello alle migliaia di canadesi che con lei occupavano Ottawa da […]

Continue Reading

Etty Hillesum, l’Olocausto e i non-vaccinati: il dolore di un paragone

Westerbork

Amsterdam, 3 luglio 1942: “Bene, io accetto questa nuova certezza: vogliono il nostro totale annientamento. Ora lo so. Non darò più fastidio con le mie paure, non sarò amareggiata se altri non capiranno cosa c’è in gioco per noi ebrei. Una sicurezza non sarà corrosa o indebolita dall’altra. Continuo a lavorare e a vivere con […]

Continue Reading

COP26 vista da dentro: una corda tesa oltre i Cambiamenti Climatici

Cop26

E’ come trovarsi di fronte a un immenso groviglio: solo con la disponibilità di tutti i Paesi coinvolti, per un lavoro di migliaia di persone lungo mesi, si riesce a tendere la corda da gettare oltre gli ostacoli; per quanto fragile e sottile, serve per arrampicarsi verso un futuro decarbonizzato, su un pianeta che nelle […]

Continue Reading

UAP/UFO: valida l’ipotesi extraterrestre

Ufo report

“C’è forse qualcos’altro che noi, semplicemente, non comprendiamo, e che potrebbe avere provenienza extraterrestre?” E’ la domanda che si è posta Avril Haines, Direttrice dell’Ufficio di Intelligence Nazionale Usa (ODNI), intervenuta a una conferenza lo scorso 10 novembre; un commento che definisce senza ambiguità i nuovi orizzonti delineati nel Rapporto di Valutazione Preliminare sugli UAP […]

Continue Reading

Covid19, emergenza sanitaria e crisi socio-politica

Murales covid

E’ un abbraccio che dedico ai miei concittadini non vaccinati, che si sottopongono continuamente a tampone naso-faringeo: per loro è il modo per ottenere il “certificato verde” (green pass), attestato di negatività al Covid19 per le successive 48 ore; il Governo ne ha stabilito l’obbligatorietà per alcuni luoghi pubblici e mezzi di trasporto; e dallo […]

Continue Reading

Narrazione sui Cambiamenti Climatici: passato, presente e futuro.

Miami Beach

“E’ inequivocabile che l’influenza umana abbia riscaldato l’atmosfera, gli oceani e la superficie terrestre: dal 1750 l’uomo è la causa dei rapidi Cambiamenti Climatici in atto. Ognuna delle ultime quattro decadi è stata più calda di quella precedente, e nei primi 20 anni del nuovo secolo si è registrato un aumento della temperatura di un […]

Continue Reading

Misure di contrasto al Covid19: la lacerazione di un Paese

Durante la seconda ondata, lo scorso autunno, il Covid19 è entrato in casa del 48enne Luca, un mio parente dell’alto milanese: i segnali del contagio erano intuibili ancor prima dell’esito del tampone: un consulto preliminare infatti è arrivato da sua moglie cardiologa, che presta servizio in un ospedale di un capoluogo di provincia. Entrambi avevano […]

Continue Reading

Julian Assange: liberticidio all’Occidentale

Il pianto quotidiano di un uomo, con la testa battente contro il muro di una cella, mentre si ripete che ormai la vita non ha più senso di essere vissuta. Julian Assange è stato annichilito in uno “stato depressivo severo”. E’ la diagnosi fatta da vari specialisti che hanno visitato il fondatore di Wikileaks nel […]

Continue Reading