Tag Archives: wikileaks

Roger Stone, Steve Bannon, e la chiave del “Russiagate”

Roger Stone, Steve Bannon, e la chiave del “Russiagate”

L’Investigatore Speciale Robert Mueller sembra aver trovato la chiave per il rebus Russiagate: è Roger Stone, decennale consulente politico di area conservatrice, e fiancheggiatore della Campagna di Donald Trump nelle elezioni presidenziali 2016. La questione è capire quali porte Mueller abbia scardinato: con l’incriminazione resa pubblica lo scorso 25 gennaio, Stone verrà processato per ostruzione […]

Continue Reading

Julian Assange, il condannato senza processo

Julian Assange, il condannato senza processo

“Un megalomane autistico e un pervertito sessuale”. Così Julian Assange viene descritto in Purity, di Jonathan Frenzen. Un giudizio spietato sul cittadino australiano; ma il venerato scrittore Usa è andato oltre: nel romanzo uscito nel 2015, ha costruito uno dei protagonisti, Andreas, ispirandosi al fondatore di Wikileaks. Andreas è a capo della Sunlight Project – molto […]

Continue Reading

Russiagate: la storica incriminazione degli agenti russi, e le sue incongruenze

Russiagate: la storica incriminazione degli agenti russi, e le sue incongruenze

Hanno un’identità gli autori dell’attacco informatico del marzo/aprile 2016 contro il Partito Democratico Usa, nel pieno di una corsa elettorale che vedeva Hillary Clinton favorita sul candidato repubblicano Donald Trump. Si tratterebbe di 12 agenti del GRU, il Servizio di Intelligence dell’Esercito russo, i quali presero di mira membri della Campagna Clinton, hackerando le loro […]

Continue Reading

Russiagate: l’ufficiale Strzok alla “difesa” della democrazia USA

Russiagate: l’ufficiale Strzok alla “difesa” della democrazia USA

L’elezione del Presidente degli Stati Uniti è un momento topico non solo per gli americani, ma anche per i cittadini di tutto il mondo: l’inquilino della Casa Bianca guida un Paese che incide sugli equilibri globali, e di ogni singola nazione. Per questo ogni quattro anni si guarda con interesse al processo democratico Usa: e […]

Continue Reading

2016-18: dalla rivolta alla restaurazione

2016-18: dalla rivolta alla restaurazione

Gli storici guarderanno al 2016 come l’anno di una rivolta popolare, ma legittima, attraverso due votazioni democratiche: la vittoria del “Leave” ha attivato l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea; l’elezione di Donald Trump, in teoria, ha segnato la sconfitta di un intero sistema politico ed economico basato sulla globalizzazione. Una rivolta consumatasi nell’arco di pochi […]

Continue Reading

Russiagate: genesi ed evoluzione di una crisi istituzionale

Russiagate: genesi ed evoluzione di una crisi istituzionale

Il 14 giugno 2016, sul Washington Post, rimbalza una notizia: i server del DNC (Partito Democratico) nei mesi scorsi sono stati penetrati da hacker russi. E’ il primo fuoco d’artificio del Russiagate. La fonte dello scoop è Crowdstrike, società di cyber-security ingaggiata dal DNC a maggio per far fronte a quell’attacco informatico. Tre giorni prima […]

Continue Reading

Guccifer2, l’Indagine sul Russiagate e la frode del DNC

Guccifer2, l’Indagine sul Russiagate e la frode del DNC

Dopo il terremoto delle elezioni presidenziali del 2016, si assiste a uno sciame sismico nel panorama politico americano: l’Amministrazione di Donald Trump traballa a causa dell’indagine sull’interferenza dei russi nel voto di novembre; Robert Mueller, investigatore capo, ha inviato mandati di comparizione (subpoena) a varie personalità legate alla Campagna del Presidente. Nel mirino, in particolare, […]

Continue Reading

Russiagate, Wikileaks e la dimensione parallela di Seth Rich (2/2)

Russiagate, Wikileaks e la dimensione parallela di Seth Rich (2/2)

Originario di Omaha, Nebraska, Seth Rich era un giovane trascinante, solare, con la passione per la politica; e per i panda, quasi ci fosse una giocosa identificazione con quel mammifero. Ma la sua aspirazione, racconta chi lo conosceva bene, era aiutare gli altri, tanto da essere molto attivo in organizzazioni di volontariato. Ma quell’aspirazione lo […]

Continue Reading

Russiagate, Wikileaks, e la dimensione parallela di Seth Rich (1/2)- CRONOLOGIA

Russiagate, Wikileaks, e la dimensione parallela di Seth Rich (1/2)- CRONOLOGIA

Colpi d’arma da fuoco spezzano l’alba, in una Washington DC in attesa delle fragorose pubblicazioni di Wikileaks: un giovane rimane a terra, quasi non si rende conto delle ferite alla schiena, parla con i soccorritori; muore due ore dopo in un ospedale. I gracili assoli di una famiglia che domanda giustizia, e le bisbigliate, infondate […]

Continue Reading

Assange rilancia: Seth Rich la fonte dei DNCLeaks

Assange rilancia: Seth Rich la fonte dei DNCLeaks

La persona che ha materialmente sottratto oltre 20.000 email dai server del Partito Democratico (DNCLeaks) e poi le ha consegnate a Wikileaks, forse non parlava russo, ma anzi era un americano nato e cresciuto in Nebraska. Il suo nome era Seth Rich, funzionario del Partito Democratico assassinato la notte del 10 luglio 2016 a Washington […]

Continue Reading